Convocada rueda de prensa en Cáceres

|

Resultado de imagen de doce horas

Blanca y en botella

Comentarios
17 comentarios en “Convocada rueda de prensa en Cáceres
  1. Menudo pontifiasco llega a Toledo…Que pena.Ahora su perrito sotanero queda huerfano a no ser que se lo lleve a Toledo.Venga ,a ver que ocurrecias y que 3 cosas se le ocurren para Guadalupe y que otras 3 para Toledo.

  2. Rinuncia dell’Arcivescovo Metropolita di Toledo (Spagna) e nomina del nuovo Arcivescovo Metropolita

    Il Santo Padre ha accettato la rinuncia al governo pastorale dell’Arcidiocesi metropolitana di Toledo (Spagna), presentata dall’Ecc.mo Mons. Braulio Rodríguez Plaza.

    Il Santo Padre ha nominato Arcivescovo Metropolita di Toledo S.E. Mons. Francisco Cerro Chaves, trasferendolo dalla diocesi di Coria-Cáceres.

    S.E. Mons. Francisco Cerro Chaves

    S.E. Mons. Francisco Cerro Chaves è nato il 18 ottobre 1957 a Malpartida di Cáceres, Diocesi di Coria-Cáceres. Nella medesima sede ha seguito gli studi di Filosofia. Nel Seminario di Toledo ha seguito gli studi di Teologia dove ha ottenuto il Baccalaureato. Presso la Pontificia Università Gregoriana ha ottenuto la Licenza e successivamente il Dottorato in Teologia Spirituale nel 1997.

    È stato ordinato sacerdote il 12 luglio 1981, incardinandosi a Toledo. È stato Vicario Parrocchiale di San Nicolás, Toledo (1981), Assistente per la gioventù (1982-1989), Collaboratore della Parrocchia Santa Teresa, Toledo (1986-1987) e Direttore della Casa diocesana di Esercizi Spirituali (1986-1989). Nel 1989 si è trasferito a Valladolid, come Direttore del Centro di Formazione e Spiritualità del Sagrado Corazón de Jesús e Cappellano del Santuario Nazionale della Gran Promesa (1989-2007). È stato incardinato a Valladolid nel 1992.

    Il 21 giugno 2007 è stato nominato Vescovo di Coria-Cáceres ed è stato consacrato il 12 settembre successivo. Nella Conferenza Episcopale è Membro della Commissione Episcopale per le Missioni e la Cooperazione tra le Chiese e della Commissione del Clero dal 2017. Precedentemente era stato Membro della Commissione Episcopale per la Vita Consacrata (2007-2017) e della Commissione dell’Apostolato dei laici (2008-2011).

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *